t. +39 02 87234577
f. +39 02 87234580
e. info@galleriazero.it

.

Viale Premuda 46
20129 Milano

.

Martedì - Venerdì:
11.00 - 13.30 / 14.30 - 19.00
Sabato:
15.00 - 19.00

.

.

Cookie Policy

HOME
Inner Disorder
Opening
19.06.2009, 7PM
Until 18-07-2009
icon icon icon

To the Top
solo show "Inner Disorder"
2009
installation view

solo show "Inner Disorder"
2009
installation view

solo show "Inner Disorder"
2009
installation view

Красный Октябрь
2009
xerox, inchiostro e matita su muro
diametro 260 cm

Красный Октябрь
2009
xerox, inchiostro e matita su muro
diametro 174 cm

Inner Disorder
1999/2001
vetrina, inchiostro e grafite su carta
particolare

Sopra lo stipite di una porta nell'ex centrale elettrica di Mosca è scritto: ЭЛЕКТРОН ТАКЖ ЕНЕИСЧЕРПАЕМ, KAK И АТОМ, ленин (L'elettrone è inesauribile, così è anche l'atomo, Lenin).

Dal 2006 Micol Assaël collabora, in un importante istituto della capitale russa, con un gruppo di ingegneri elettrotecnici in pensione. Insieme hanno realizzato Chizevsky Lessons (2007) e ФОМУШКА (2009) esposti rispettivamente alla Kunsthalle Basel e al Palais de Tokyo a Parigi e presso la Kunsthalle Fridericianum di Kassel.

Inner Disorder è il titolo di un brano di Psykovsky, protagonista della scena trance russa e internazionale, ed è un progetto che si svolge contemporaneamente alla galleria ZERO… di Milano e alla galleria Johann Koenig a Berlino.

In mostra una serie di disegni, presentati all'interno di vetrine, precedentemente esposti nella personale dell'artista alla Kunsthalle Fridericianum. I disegni appartengono ad una serie cominciata in Islanda nel 1999, a cui Micol Assaël ha lavorato continuativamente per oltre un anno, come pratica quotidiana e tentativo di definizione di una forma in continuo cambiamento nel tempo.

Inoltre 3 wall drawings (due a Milano e uno a Berlino) a matita e inchiostro di china su alcune fotocopie di schemi elettrici trovati dall'artista nella fabbrica di cioccolato di Mosca Красный Октябрь.


Questo sito non utilizza cookie di profilazione, ma solo cookie tecnici propri e di terzi, anche legati alla presenza dei social plug-in. Per saperne di più e disabilitare tutti o alcuni cookie cliccare qui.
Proseguendo la navigazione senza modificare le impostazioni o cliccando su "Accetto" si acconsente all’uso dei cookie.
ACCETTO